setteville

Terre del Basso Feltrino è il portale web dell’Unione dei Comuni Sette Ville – Alano di Piave e Quero Vas e nasce nell’ambito del progetto integrato di valorizzazione territoriale Radici Future.


RADICI FUTURE
Un progetto di valorizzazione dei luoghi della Grande Guerra
come motore di memoria, di conoscenza, di pace e di scenari futuri.

Radici Future nasce per ripercorrere la storia e la memoria di luoghi, eventi e persone e per renderla fruibile a tutti, anche attraverso l’identificazione di nuovi percorsi di conoscenza. Solo attraverso un processo di rinnovata narrazione, la storia di questo territtorio può diventare motore di futuro attraverso la costruzione di un nuovo senso di cittadinanza, di consapevolezza e di corresponsabilità ( a livello locale, nazionale ed europeo)  e attraverso la messa in moto di conoscenza, di idee e di azioni volte a migliorare la qualità delle relazioni e la qualità della vita nel territorio.

Obiettivi di Radici Future

Tenere viva la memoria degli avvenimenti accaduti durante la Grande guerra perchè diventi patrimonio condiviso attraverso la ricerca, la conservazione, la divulgazione.

Rendere i giovani protagonisti di un percorso che a partire dalla memoria li possa accompagnare a diventare ideatori e sostenitori di una cultura di pace e di corresponsabilità.

Tessere legami tra generazioni per rendere possibile la trasmissione e la condivisione di memorie e di saperi,  per mettere in moto le idee e mantenere nel tempo quei valori democratici di rispetto, impegno, tutela, onestà, solidarietà radicati nella storia e che fanno grande un popolo.

-Promuovere e valorizzare  il territorio dal punto di vista storico, artistico, turistico, attraverso la costruzione di un itinerario che, ripercorrendo i più significativi eventi storici legati al primo conflitto, possa anche diventare motivo di turismo sostenibile, di riflessione ed elaborazione di idee.

Promuovere azioni che abbiano un valore di lungo periodo in modo che possano creare un valore aggiunto per lo sviluppo del territorio in un’ottica di sostenibilità.

-Valorizzare l’area del Basso feltrino  teatro di eventi della  Grande Guerra, attraverso l’arte e il linguaggio del contemporaneo, arte contemporanea come vettore di nuovi linguaggi e formule interpretative per la storia e la cultura del luogo.

-Riqualificare e valorizzare i beni paesaggistici lungo il corso del Piave.

-Promuovere la circolazione delle informazioni attraverso la messa in rete sia nazionale che internazionale in modo che i beni e le proposte siano conosciute e diventino così fruibili dal maggior numero di persone possibile.


Indirizzo: Piazza Guglielmo Marconi n. 1 – Quero Vas
auricular6  +39 0439 788415