Mai mangiato formaggio di Margherita? E di Hwanita? O forse di Zimen?
Oggi è possibile, perché a Malga Piz le mucche si possono adottare e poi gustare i formaggi fatti con il latte della “propria” mucca preferita.
“Una mucca per amica” è un’iniziativa che vuole avvicinare grandi e piccoli alla vita in malga e ai sapori della montagna, a conoscere la natura da vicino, a imparare come si produce il formaggio e come si accompagnano le mucche all’alpeggio.
Per adottare una mucca del Piz si può salire in malga da metà giugno a metà settembre, scegliere quella più simpatica, adottarla versando una quota di 55 euro ricevendo subito la sua “carta di identità”.
Durante l’estate si può andare a trovare la mucca e ricevere prodotti caseari per un valore corrispettivo della quota versata: si può scegliere il profumato Morlac, premiato più volte nei concorsi dedicati, la ricotta bianca o affumicata, il saporito burro e il latte fresco per portarsi a casa un gustoso pezzetto di montagna direttamente da Malga Piz.

Per conoscere Daniele e Tiziana, gestori della malga, si può anche incontrarli al mercato:
– il venerdì dalle 17 alle 19 a Quero, vicino alla chiesa
– il sabato mattina a Feltre al mercato ChilometroZero
– la domenica mattina a Valdobbiadene al Mercato ChilometroZero

Malga Piz
32030 Alano di Piave comprensorio del Monte Grappa
Tiziana 3395666497 Daniele 3485529615
FB Malga PIZ formaggio E Non Solo